image
15Feb

Registro protesti: le Informazioni sui mancati pagamenti dei titoli di credito

 

CHE COSA È UN PROTESTO?


Il protesto è un atto redatto da parte di un Pubblico Ufficiale Levatore con il quale si accerta il mancato pagamento di un titolo di credito:

  • Cambiale Tratta che contiene un ordine di pagamento non corrisposto;
  • Vaglia Cambiario (pagherò) promessa di pagamento non mantenuta entro la data di scadenza;
  • Assegno Bancario/Postale titolo a vista non coperto da fondi monetari.

Ogni fine del mese gli Ufficiali Levatori trasmettono l’elenco dei protesti alle Camere di Commercio secondo competenza territoriale; i protesti levati contengono le informazioni del debitore e lo stesso viene identificato attraverso i seguenti dati:


Persona Fisica: con nome, cognome, domicilio, luogo e della data di nascita;
Persona Giuridica: mediante denominazione ed indirizzo.


A tutela di chiunque abbia rapporti economici con il protestato, entro dieci giorni dalla trasmissione, le Camere di Commercio curano la pubblicazione dei nominativi protestati nel Registro Imprese - “Registro Protesti”.


Per cambiali e assegni dopo il protesto il titolo originale protestato e non pagato viene riconsegnato al creditore.

La consultazione del Registro Imprese

La consultazione del Registro Imprese è accessibile al pubblico presso le Camere di Commercio oppure online.
La cancellazione dei dati del protesto, disposta dal Presidente della Camera di Commercio competente, può avvenire a seguito di una presentazione d’istanza (es. per avvenuto pagamento, illeceità ed errore). Avviata la procedura, entro il termine di 20 giorni dalla data di presentazione dell’istanza, corredata del provvedimento di riabilitazione, i dati del protesto vengono cancellati.


In alternativa i dati del protesto levato saranno conservati per 5 anni dalla data della registrazione, trascorso tale periodo avverrà la cancellazione definitiva dal Registro Protesti.

FOAL MANAGEMENT, distributore ufficiale InfoCamere, detiene un acceso diretto alle banche dati di pertinenza delle Camere di Commercio, pertanto al “Registro Protesti”
Il nostro servizio CONTROLLO PROTESTI su privati o aziende permette  di verificare la presenza e l'ammontare dei protesti relativi alla mancata accettazione di cambiali o al mancato pagamento di cambiali accettate, di vaglia cambiari e di assegni bancari, levati a carico del soggetto sul territorio nazionale (persona fisica o giuridica), che pregiudicano o limitano l'affidabilità del soggetto.

 

NEWS CORRELATE

stato di famiglia
21 Giu
Stato di famiglia e nucleo familiare

Quali sono le differenze e soprattutto cosa è utile sapere? Te lo spieghiamo in questo approfondimento.

ipoteca immobiliare
10 Giu
L'ipoteca immobiliare

L'ipoteca è definita dalla legge italiana come un diritto reale di garanzia per il creditore. Il creditore, a garanzia del proprio credito, può iscriverla al fine di essere soddisfatto sul bene ipotecato, con preferenza rispetto agli altri creditori.

dichiarazione di successione
13 Mag
Dichiarazione di successione

Che cos'è una dichiarazione di successione ma soprattutto a cosa prestare particolare attenzione? Abbiamo raccolto le informazioni più importanti e dato suggerimenti utili e pratici.